Autorizzazioni di Google Workspace
K
Scritto da Kiren Dosanjh
Aggiornato oltre una settimana fa

Qualche informazione in più sulla gestione delle autorizzazioni e su come RICOH Spaces interagisce con il tuo account.

Durante la configurazione degli account di servizio, RICOH Spaces può sincronizzare e creare solo le risorse da te selezionate.

Per gli eventi prenotati tramite RICOH Spaces, l'utente che effettua la prenotazione sarà l'organizzatore a tuo nome e queste autorizzazioni sono concesse per impostazione predefinita. Se RICOH Spaces non è in grado di modificare l'evento dell'organizzatore per qualche motivo, eseguirà l'aggiornamento della versione del calendario delle sale.

Per questi motivi, è necessario avere l'autorizzazione per effettuare una prenotazione per conto dei tuoi utenti per garantire un'esperienza perfetta, indipendentemente dal fatto che l'utente prenoti dal Pannello per sala, dal web o dall'app mobile.

Opzione raccomandata - Amministratore super

Non è necessario che l'utente della prenotazione abbia i privilegi di Amministratore super per utilizzare RICOH Spaces; tuttavia, ciò renderà la gestione delle autorizzazioni molto più semplice e non sarà necessario gestire ogni calendario individualmente.

Dai all'utente della prenotazione i privilegi di "Amministratore super" in G Suite. In questo modo potrà modificare tutti i calendari delle risorse e degli utenti nel tuo account Google invece che richiedere esplicitamente l'autorizzazione a ciascun utente. Nel pannello Amministratore Google, è sotto Ruoli Amministratore.

Che accesso ha il conto?

Utilizziamo il flusso Google OAuth per ottenere un token da utilizzare quando interagisci con il tuo account G Suite; gli ambiti sono limitati a quelli da te selezionati per l'account e dipendono dalla configurazione dell'account. Indipendentemente dall'autorizzazione che dai all'account, RICOH Spaces non farà mai nulla al di fuori delle operazioni richieste.

Nota: secondo Google, dopo aver assegnato il ruolo di Amministratore super a un utente, potrebbero essere necessarie fino a 2 settimane perché le autorizzazioni siano attive.

Opzione 2 - Condividi ogni calendario

Quiè disponibile una guida di Google per condividere ogni calendario con l'account di prenotazione che hai creato.

  1. Apri Google Calendar. All’interno di "I miei calendari" a sinistra, trova il calendario della risorsa che può essere modificata dagli utenti di RICOH Spaces. Se non è già presente, aggiungi la risorsa all'elenco "I miei calendari".

  2. Fai clic su "Impostazioni e condivisione" accanto al calendario che vuoi gestire in RICOH Spaces.

  3. Nella sezione "Condividi con persone specifiche", aggiungi l’account di prenotazione della tua organizzazione via e-mail. Nel menu a tendina delle autorizzazioni, scegli "Apporta modifiche e gestisci la condivisione".

  4. Ora RICOH Spaces sarà in grado di modificare automaticamente gli eventi per conto del calendario. Ripeti l'operazione per tutti i tuoi calendari di risorse.

Hai ricevuto la risposta alla tua domanda?